venerdì 28 giugno 2013

[CHIACCHIERANDO] Sigaretta elettronica: se ne parla con cognizione di causa?

Pubblicato da MissInfinity a 12:52 1 commenti
Oggi vi parlerò di un argomento un po' scottante, visti sopratutto gli ultimi divieti e roba varia: parlo della sigaretta elettronica.
Il mio post non deve esser preso per legge, è una mia esperienza e cercherò di buttarla sul ridere, perciò se qualcuno si sente offeso, mi dispiace davvero tanto.
Ricopio la definizione di sigaretta elettronica su Wikipedia, per tutti coloro che non ne conoscono il significato:" La sigaretta elettronica (o Svaporella) prende come modello i tradizionali prodotti per inalare il fumo, quali le sigarette, i sigari e le pipe.
È uno strumento dotato di una batteria ricaricabile che consente di inalare vapore di una soluzione di acqua, glicole propilenico, glicerolo,nicotina (in quantità variabile o anche assente) e aromi alimentari.
Il vapore inalato consente di provare un sapore e una sensazione simile a quella provata inalando il fumo di tabacco di una tradizionale sigaretta. Non essendovi combustione, però, il rischio cancerogeno è ovviamente assente per la mancanza dei residui dovuti a questo processo (catrame, idrocarburi policiclici aromatici, eccetera)."
In poche parole, la sigaretta elettronica al 90% veniva comprata qualche mese fa dalle persone con il vizio del fumo fin troppo esasperato nel tentativo(spesso vano, purtroppo) di smettere, o almeno diminuire il consumo di sigarette, o comunque di tabacco. E tutto ciò poteva essere normale se non fosse esplosa la MODA delle sigarette elettronica, ovvero ragazzini di nemmeno 13 anni con la sigaretta elettronica in mano, comprata sicuramente dai genitori, che regalavano così al mondo intero scene pietose, rendendosi ridicoli fumandosi marchingegni rossi/blu/neri/colorati.
Dico io, già il fatto che tu a 13 anni fumi fa ridere, ma addirittura girare con la sigaretta elettronica al collo con una serietà assurda mi fa rendere conto che la maggior parte di questi ragazzini riesce a rovinare qualsiasi invenzione/idea che possa portare giovamento nelle persone con determinati vizi. E così le sigarette sono state avvistate in tutti i posti pubblici con più frequenza, portando all'esasperazione anche quei rompiballs che non sopportano nemmeno del fumo semplice profumato, mandando così alla gogna chiunque cerchi di utilizzare questo strumento in modo corretto. Ma una cosa buona è stata fatta, anche se non cambierà nulla: le sigarette elettroniche vietate agli under 18 e il loro utilizzo vietato anche nelle scuole(sì, perché adesso si fumava la sigaretta elettronica anche in classe, altrimenti che moda era?). Sarebbe buono, ripeto, se non fosse che comunque la maggior parte dei ragazzi continuerà a farsela comprare dagli adulti - spesso idioti - e a fumarla all'aria aperta, anche perché diciamoci la verità: come controlli milioni di ragazzini tutti i giorni?
Purtroppo i centri di vendita nascono come funghi, e quasi nessuno degli addetti alla vendita ne conosce i veri pro e contro, bensì a chi decide di acquistarlo dice solo una cosa:"Comprala, ti fa smettere di fumare, e sopratutto puoi fumare della roba buona, alla nocciola, al caffè, al cioccolato, etc.". Se invece ci fosse molta più informazione molti errori si eviterebbero e la sigarette elettroniche tornerebbero alla loro funzione iniziale: aiutare a smettere di fumare chi ha un vizio serio.
Perciò attenzione con queste sigarette elettroniche e informatevi per bene, altrimenti siete come le centinaia di ragazzini che l'hanno comprata perché colorata. 





mercoledì 26 giugno 2013

I trucchi dei piccoli, e non solo #1

Pubblicato da MissInfinity a 19:22 6 commenti
Da oggi una nuova iniziativa qui nel blog! L'ho inventato io, ho cercato un po' e non l'ho trovato da nessuna parte! Magari farà schifo, ma se qualcuna vuole farlo, sarebbe bello che mi taggasse, così da farmi conoscere :)
Comunque, il tag si chiamaaaaaaa   "I trucchi dei piccoli, e non solo!" 
Sì, il nome fa abbastanza schifo, però mi fa ridere(io scema, lo so! :D )

Non so quanto durerà questa rubrica, o meglio durerà fin quando non finirò i prodottini, e mi son resa conto che negli anni ne ho comprate schifezze :)

Partiamo con la prima palette, con un packaging stupendo, a margherita gialla e rosa, il nome è "Pinky MakeUp" :)




Aprendola nella parte superiore della palette troviamo al centro un mini specchietto, mentre nella parte inferiore troviamo 12 cialdine e al centro una sezioncina dove c'è un mini applicatore a due punte.




Degli ombretti ho fatto anche gli swatches, se deve essere una review la devo fare per bene, non credete? :)

Eccoli tutti qui :)





Poi ci sono 4 lipstick (marrone, arancione, bianco e viola) e un correttore, di cui non ho fatto lo swatches perché inutile e poi ho un po' paura a toccare questi lipstick di almeno dieci anni fa son sincera :D

L'inci di tutta la palette è davvero pessimo, pieno di paraffina fino all'ultimo grammo!
E niente, ecco qui la prima puntata della nuova rubrica, ditemi che ne pensate, anche insulti eheheheh!

Baci fanciulle, alla prossima settimana <3

domenica 16 giugno 2013

Base Kiko, si può!

Pubblicato da MissInfinity a 22:16 8 commenti
Salve ragazze, eccomi qui con una nuova recensione dopo non so più quanto tempo, ma ho appena fatto l'esame più tosto della mia carriera universitaria e domani si verbalizza, finalmente! ♥
Anyway, oggi vi parlerò di due prodotti di cui non posso più fare a meno, ovvero il fondotinta e il correttore, tutto firmato Kiko!
Sono la parte fondamentale del mio make up e sono sopratutto due prodotti che mi permettono di creare un make up completo.
Partiamo con il fondotinta.
E' il Medium Foundation, nella colorazione A3: state attente da Kiko per quanto riguarda questo fondotinta, poiché ci sono un botto di codici e non è facile sempre destreggiarsi :)

E' un fondotinta liquido, ma nonostante sia di coprenza media ti da l'opportunità di modularlo a piacimento, applicandolo una seconda volta; per quanto riguarda la confezione, lo trovate dentro una scatolina nera con il nome sopra (scatolina tipica dei prodotti Kiko), è un tubetto di 50ml, con un grande tappo nero con chiusura a vite. Ha una texture non troppo densa, è adatto alle pelli sia normali che molto secche, ma purtroppo ha un INCI pessimo, è pieno di siliconi. Lo ammetto, sto usando un fondotinta con solo un ingrediente verde, ovvero l'Acido Jaluronico.
Ci sono sei varianti di colore, perciò state attente(riprendendo il discorso di cui sopra):
- A2 Rosa Naturale Chiaro
- A3 Rosa Naturale
- B3 Beige Medio
- B4 Beige Medio Scuro
- B5 Beige Scuro
- B6 Beige Scuro Aranciato




La confezione è da 50 ml con validità di 12 mesi dall'apertura e il costo è ottimo, ovvero 5.90€.

Passiamo poi al correttore.
Si presenta, come al solito con la scatolina nero, e dentro troverete una cialdina somigliante ad un ombretto, e una volta aperto troverete nella parte superiore un comodo specchietto e nella parte inferiore la cialdina con il correttore.
E' facilmente portabile in borsetta, essendo una scatolina piccolina, non è eccessivamente secco e perciò è facilmente applicabile sulle occhiaie e sulle imperfezioni. Si applica con le dita - o almeno io preferisco applicarlo così poiché il prodotto si riscalda e si modula meglio - e una volta messo sul viso non si secca subito perciò da la possibilità di stenderlo per bene.
Ha una durata fantastica, io lo porto sempre in borsa ma difficilmente lo riprendo durante la giornata per fare dei ritocchi.
Io ho preso il numero 04.



Questo è l'INCI:

INCI
Immagine POLYBUTENE (legante / viscosizzante) 
Immagine PHENYL TRIMETHICONE (antischiuma / antistatico / emolliente) 
Immagine SQUALANE (emolliente) 
Immagine CERA CARNAUBA (COPERNICIA CERIFERA) (emolliente / filmante) 
Immagine MICA (opacizzante) 
Immagine ISOPROPYL ISOSTEARATE (emolliente / legante / condizionante cutaneo) 
Immagine HYDROGENATED COCONUT OIL (emolliente) 
Immagine TRIETHYLHEXANOIN (antistatico / emolliente / coprente / seborestitutivo / condizionante cutaneo / solvente) 
Immagine CERA MICROCRISTALLINA (MICROCRYSTALLINE WAX) (legante / stabilizzante emulsioni / opacizzante / viscosizzante) 
Immagine POLYGLYCERYL-3 DIISOSTEARATE (emulsionante) 
Immagine METHICONE (antistatico / emolliente) 
Immagine ARGANIA SPINOSA KERNEL EXTRACT (condizionante cutaneo) 
Immagine TOCOPHEROL (antiossidante) 
Immagine LECITHIN (antistatico / emolliente / emulsionante) 
Immagine GLYCERYL STEARATE (emolliente / emulsionante) 
Immagine ASCORBYL PALMITATE (antiossidante / coprente) 
Immagine SESAMUM INDICUM (SESAME) SEED EXTRACT (condizionante cutaneo / levigante / lenitivo) 
Immagine SERENOA SERRULATA FRUIT EXTRACT (condizionante cutaneo) 
Immagine GLYCERYL OLEATE (emolliente / emulsionante) 
Immagine CITRIC ACID (agente tampone / sequestrante) 
Immagine TALC (assorbente) 
Immagine PROPYLPARABEN (conservante) 
Immagine PARFUM (FRAGRANCE) 

+/- (may contain)
Immagine CI 77007 (ULTRAMARINES) (colorante cosmetico) 
Immagine CI 77288 (CHROMIUM OXIDE GREENS) (colorante cosmetico) 
Immagine CI 77491 (colorante cosmetico) 
Immagine CI 77492 (colorante cosmetico) 
Immagine CI 77499 (colorante cosmetico) 
Immagine CI 77891 / TITANIUM DIOXIDE (colorante cosmetico / opacizzante) 

Il prodotto è di 2ml, con 18 mesi di validità, e il costo è di 5€ se non vado errata.

Voi questi prodotti li conoscete? Io li adoro, se non si fosse capito! :)
Fatemi sapere cosa ne pensate, e alla prossima review!!!

lunedì 3 giugno 2013

Premio: Dell'amicizia tra Blogger

Pubblicato da MissInfinity a 10:22 2 commenti
Salve a tutte voi!
Ho appena ricevuto il premio da Beauty Review & More, e la ringrazio infinitamente per questo!

Il premio di cui parlo è questo:


E' per l'amicizia tra blogger. Passiamo alle regole:

  • Ringraziare chi ha conferito il premio.
  • Mettere il premio nel blog (nella sidebar o in uno spazio dedicato ai premi)
  • Scegliere 5 blog a cui donarlo (e avvertirli di averli premiati)
I blog che ho deciso di premiare sono:

Ringrazio ancora Beauty Review and More e alla prossima! :)

 

Relax, take your time Copyright © 2012 Design by Antonia Sundrani Vinte e poucos